Pentole a pressione Aigostar: le multicooker ricche di programmi automatici

Pentola a pressione Aigostar

La Aigostar è una piccola azienda che si occupa della produzione di piccoli elettrodomestici, di prodotti elettrici e di illuminazione.
In questo articolo conosceremo la gamma di pentole a pressione elettriche Aigostar.

Sarà una panoramica generale di quelle che sono le caratteristiche di queste pentole a pressione e delle offerte dedicate ma, se sei curioso e vuoi saperne di più, per ogni modello troverai una recensione dettagliata.
I modelli attualmente prodotti sono 4: la Golden, la Happy, la Mi e la Panda.

Prima di scendere nei dettagli, voglio mostrarti le migliori offerte attive in questo momento:
Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2019 17:50

Aigostar: una pentola a pressione con opinioni sempre positive

Quando si fa una ricerca, soprattutto su Amazon, non si può fare a meno di notare le opinioni positive dei clienti che hanno acquistato una pentola a pressione elettrica Aigostar.
Certo, non è priva di difetti; molti, ad esempio, si lamentano della mancanza di un libretto di istruzioni comprensibile che per i meno pratici diventa un grosso problema. I programmi delle pentole a pressione elettriche Aigostar sono veramente tanti e non tutti hanno la capacità di capire come farle funzionare: Aigostar, se mi stai leggendo, ti chiediamo in coro un libretto di istruzioni in italiano 😀 .
Secondo difetto è la mancanza di un ricettario in alcuni modelli. Personalmente questo non lo trovo un grossi difetto perché mi piace sperimentare con ricette tutte mie ed, inoltre, su internet puoi trovare davvero molte ricette.

Per il resto non si riscontrano difetti particolari ed, anzi, le pentole a pressione Aigostar sono molto apprezzate per la quantità di programmi automatici e per le buone prestazioni.

I 4 modelli

Il modello base della gamma di pentole a pressione Aigostar è la Mi, una pentola a pressione che vanta ben 15 programmi automatici. Il pannello di comando è abbastanza intuitivo: troviamo 15 tasti, ognuno equivalente ad un programma.
Ovviamente è possibile programmare manualmente la pentola, impostando tempo e temperatura.
Potrai utilizzare questa pentola come un cuociriso, per la cottura lenta, come vaporiera, per mantenere in caldo e per preparare salse e zuppe.

Il secondo modello, un po’ più evoluto rispetto alla MI è la Panda. Anche in questo caso si tratta di una pentola a pressione multifunzione con ben 14 programmi automatici.
Il design è sicuramente più curato rispetto alla Mi ed ha la pentola interna amovibile per una facile pulizia.

Il terzo modello ha una forma un po’ più futuristica; si tratta del modello Happy Chef dotato di un pannello di comando interamente touch. I programmi automatici sono 15 e anche in questo caso, oltre alla cottura a pressione troviamo tantissime funzioni come quella per mantenere in caldo o per cuocere a vapore

Infine vi è il modello Golden Lion, molto simile per design alla Happy. I programmi automatici sono 11, mentre le funzioni sono 3: cuociriso, vaporiera e cottura a bassa temperatura.

Le ricette per la pentola a pressione Aigostar

Sebbene non tutte le pentole a pressione Aigostar hanno un ricettario in dotazione, è possibile scaricarlo gratuitamente dal sito ufficiale della Aigostar.

In ogni caso il mio consiglio è quello di provare a sperimentare le proprie ricette in modo da prendere dimestichezza con queste fantastiche pentole a pressione elettriche.
È poi inutile dirti che internet è un contenitore immenso dove potrai trovare non solo le semplici ricette ma anche videotutorial che ti mostrano passo passo tutti i vari procedimenti.